Volterra

“Bella città Volterra: Etruria, Roma, medioevo, rinascenza; mura, porte, torri, palazzi, tutto tagliato nello stesso giallo macigno; museo, galleria, duomo; un tesoro di marmi, di robbiane, di statue di legno, di tavole dipinte senesi e fiorentine. Bella città e indimenticabile, anche pel mistero delle sue due, tre, quattro, cinque civiltà sovrapposte.” Ugo Ottieri, Corriere della Sera, 1922


Volterra non si può raccontare, si deve vivere. A altre 500 m sul livello del mare, abbracciata dalle valli del Cecina, a Sud-Ovest, e dell’Era, a Nord-Est, Volterra sfida il tempo. Dall’Età del Bronzo ad oggi, sempre in vista nel panorama storico, artistico e culturale italiano, Volterra offre al visitatore il piacere della scoperta del suo passato etrusco e romano, medievale e rinascimentale, dei giorni della Resistenza, fino ad oggi. Basta passeggiare per le sue strade per percepire la sua storia, visitare i suoi musei per darle forma, entrare nelle sue botteghe e nei suoi negozi per riviverla attraverso i vecchi mestieri e gli antichi sapori.

 


 

 

Itinerario "HALF DAY"

* VISITA HALF DAY: Si intende una visita di mezza giornata, ossia una visita in cui la guida è a disposizione del cliente per un massimo di 3 ore a partire dall'ora che il cliente e la guida hanno stabilito per l'incontro. La durata della visita può variare a seconda dell'itinerario concordato col cliente che può richiedere itinerari su misura a partire dalle visite classiche proposte nel sito
Possibilità di prenotare un pasto o una degustazione a base di prodotti tipici.

Passeggiata in città attraverso i luoghi più significativi : la Porta all’Arco, varco della cinta muraria, che riassume tutta la storia della città, dall'epoca etrusca fino ad oggi ; la Piazza San Giovanni : cuore religioso della città medievale, con il suo Battistero e la Cattedrale, scrigno di pitture e sculture antiche ; la Piazza dei Priori, cuore politico della città medievale e centro delle manifestazione folkloristiche più importanti della Volterra contemporanea ; e poi le case-torri, il Teatro romano e le Terme, le vie del centro, scandite dai palazzi rinascimentali e il Parco Enrico Fiumi, già Acropoli e poi Fortezza fiorentina, oggi polmone verde della città.

 

Itinerario "FULL DAY"

* VISITA Full Day Si intende una visita di una intera giornata, ossia una visita in cui la guida è a disposizione del cliente per un massimo di 6 ore che possono essere inframezzate da una pausa pranzo, degustazione, shopping … e ripartite in base alle esigenze dell'itinerario scelto.
La durata della visita può variare a seconda dell'itinerario concordato col cliente che può richiedere itinerari su misura a partire dalle visite classiche proposte nel sito www.visitapisa.com
Possibilità di prenotare un pasto o una degustazione a base di prodotti tipici.
Per organizzare la vostra visita e per informazioni dettagliate sui percorsi, sulla durata e sui prezzi scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Un giorno a Volterra tra città, musei e .... la passeggiata proposta per la mezza giornata si arricchisce delle visite ai musei cittadini dove si possono ammirare i capolavori che hanno impreziosito le chiese e i palazzi nel corso dei secoli ( Museo diocesano di arte sacra e Pinacoteca ) e dove si possono scoprire i tesori della civiltà etrusca e romana ( Museo Guarnacci ). Le proposte si moltiplicano però se si vuole conoscere meglio l'oro di Volterra: l'alabastro. Possibilità di visitare l'Ecomuseo dell'alabastro o una delle innumerevoli botteghe artigiane che esistano ancora in città. Oppure se si vogliono conoscere meglio i prodotti locali, da degustare e gustare presso uno dei tanti ristoranti e locali del centro.

Ingressi ai Musei a pagamento.
Preventivo su richiesta.

 

 

 

volterra01
volterra03
volterra06
volterra10
volterra11
volterra12
volterra13
volterra14

TRA MAGGIO E GIUGNO: Visitare Volterra imbattendosi in cortei di figuranti che partecipano al TIRO DEL CERO Antica tradizione volterrana che vede protagoniste tutte le contrade nelle quali, giorno dopo giorno si svolgono i vari rituali che preparano alla competizione finale del tiro alla fune sulla Piazza dei Priori per aggiudicarsi il prezioso cero.

LUGLIO-AGOSTO: A Volterra e in alcuni comuni limitrofi si svolge, da 24 anni, il FESTIVAL VOLTERRA TEATRO, Festival internazionale di teatro, musica, danza, video, poesia arte e cultura diretto da Aramando Punzo. Un'occasione in più per passare la serata nella città che diventa un palcoscenico sotto le stelle.

AGOSTO: VOLTERRA AD1396. Dopo aver scambiato l'euro col Grosso Volterrano, si ha accesso alla città che è tornata magicamente alle sembianze del XIV secolo tra dame e cavalieri, artigiani e mercanti, popolani e contadini, sbandieratori e balestrieri, musici e giullari.

SETTEMBRE: ASTILUDIO. Trovarsi a Volterra il primo fine settimana di settembre è l'occasione per vedere all'opera il prestigioso gruppo di sbandieratori locali che celebrano la caduta dei Pisani sotto ai Fiorentini, dei quali, nel 1406, erano ancora alleati ...

I più cliccati

Organizzazione tecnica per i servizi e per i pacchetti proposti nel sito a cura di www.artissimoitalia.com.

© 2003/2015 Elena Pinori - Marketing & Grafica MURAGLIA LAB - Powered by JOOMLART